Reishi : il protettore del corpo

Joaquim A | 18 maggio 2022
Tempo di lettura : circa 2 minuti
Reishi :  il protettore del corpo
Sommario

    Come si riconosce questo fungo ?

    Il Reishi è conosciuto anche come Ganoderma lucidum, Poliporo lucido, Ganoderma lucido, Mannentake e Linghzi.

    Il Reishi è identificabile da :

    • il suo modo di vivere : cresce sul tronco degli alberi;
    • un cappello : piatto, disteso, sottile, con un effetto verniciato sulla parte superiore;
    • fori bianchi che diventano rossi sotto il cappuccio;
    • un piede : lungo e marrone;
    • una carne : rigida e coriacea. La polpa del Reishi è troppo dura per essere mangiata direttamente.

    Il Reishi si trova facilmente nei boschi di querce, faggi, frassini, aceri e platani in Europa, in estate e in autunno.

    Quali sono gli usi tradizionali di questo fungo ?

    È uno dei funghi più utilizzati da 2000 anni, considerato un rimedio universale per la fatica, il dolore, la febbre e il cancro.

    In passato era utilizzato solo dagli imperatori cinesi, poiché la tradizione sosteneva che prolungasse la vita di chi lo utilizzava. L'imperatore Qui della dinastia Quin era affascinato dalla ricerca dell'immortalità. Per questo motivo, era solito assumere quotidianamente un elisir a base di Reishi. Tradizionalmente veniva usato contro la tosse e l'asma, come afrodisiaco, per proteggere il fegato o come antidoto contro l'avvelenamento da funghi. Sebbene in passato fosse rara e costosa, lo sviluppo della sua coltivazione ha permesso un'espansione della sua commercializzazione in tutto il mondo.

    Quali sono le proprietà medicinali del Reishi ?

    Il Reishi ha molte proprietà medicinali :

    • stimola il sistema immunitario ;
    • Assottiglia il sangue;
    • aiuta a normalizzare il livello di colesterolo nel sangue.

    Quali precauzioni devo prendere prima di usare il Ganoderma lucidum ?

    Si sconsiglia vivamente di utilizzare il Reishi con :

    • Farmaci per il diabete;
    • Farmaci per la pressione alta;
    • Farmaci anticoagulanti.

    Questo fungo non deve essere utilizzato se :

    • I farmaci anticoagulanti vengono già utilizzati;
    • l'intervento chirurgico è recente o imminente.
    Pubblicato il 18 maggio 2022 alle 08:50
    Aggiornato il 24 maggio 2022 alle 10:10

    I commenti

    Potresti essere interessato a

    Joaquim A

    Joaquim A

    Editore web

    Sono Joaquim, un grande amante della natura. Mi sono formato come farmacista, durante il quale ho acquisito un certo numero di conoscenze. Ora è il momento di usare questa conoscenza condividendola con il maggior numero di persone possibile.