Sofrologia : come rilassarsi efficacemente ?

Aurélia D | 13 febbraio 2022
Tempo di lettura : circa 3 minuti
Sofrologia :  come rilassarsi efficacemente ?
Sommario

    Prendersi cura del proprio corpo significa prendere coscienza dei diversi flussi che lo percorrono, ma anche delle zone che sono bloccate. Liberando progressivamente le vostre tensioni muscolari e imparando a controllare la vostra straripante attività mentale. Educherete il vostro cervello ad entrare in un diverso stato di coscienza, dove i movimenti sono più ampi e profondi, uno stato di coscienza al confine tra veglia e sonno. L'obiettivo è di permetterti di connetterti al tuo inconscio pur rimanendo cosciente.

    Rilassare il corpo attraverso lo stretching

    Lo stretching è un gesto naturale che permette di liberare molte tensioni. Spesso, a causa del forte legame tra il corpo e la mente, la tensione muscolare è legata alla tensione mentale. Il rilassamento muscolare permette quindi al corpo di riposare e rigenerarsi.

    Fai un respiro profondo e prenditi il tempo di allungarti, di vederti crescere. Poi rilassati, respira dentro e fuori al tuo ritmo, diventando consapevole delle sensazioni di rilassamento e di calma.

    Ripeti questo esercizio 3 volte.

    Pompare le spalle per alleviare lo stress

    Questo esercizio mette in moto il corpo usando l'immaginazione per liberare la mente.

    Inspirando mentre stringi i pugni, alza e abbassa le spalle diverse volte al tuo ritmo. Poi inspira fortemente attraverso la bocca, rilasciando le mani. Lascia che il respiro ritorni a un ritmo naturale, poi con un po' di immaginazione puoi visualizzare ciò che ti pesa, ciò che vuoi lasciare andare, come se, con l'espirazione, potessi lasciare andare questi pesi.

    Ripeti questo esercizio 3 volte.

    Rilassare il tuo corpo connettendoti a te stesso attraverso le tue articolazioni

    Come esempio della flessibilità degli alberi nel vento, prendete coscienza della vostra capacità di adattarvi ed essere flessibili. Presta attenzione a ciascuna delle tue articolazioni, e poi muovile una per una. Come se tu stessi sperimentando la loro mobilità per la prima volta. Iniziare con il collo. Fai una pausa per un momento per sentire come ci si sente quando si smette di muoversi. Continuate prima con le spalle, poi i gomiti, i polsi e le dita, uno per uno. Poi muovi tutte le articolazioni allo stesso tempo, in movimenti liberi. Prendete coscienza delle nuove sensazioni, della flessibilità, delle possibilità di movimento del vostro corpo. Puoi continuare, sempre con gentilezza, con la schiena, il bacino, le gambe, fino alle dita dei piedi.

    Il gesto riflesso per rilassare il corpo

    Dopo il rilassamento attraverso il movimento, è importante trovare un gesto riflesso che vi aiuti a ritornare a questo stato di benessere.

    Per farlo, fate un gesto riflesso che sia facile da riprodurre, per esempio massaggiando la nuca o stringendo i pugni. Puoi ripetere questo gesto in qualsiasi momento della giornata per ritrovare istantaneamente le sensazioni di benessere che provi durante il rilassamento. Puoi ripetere questo gesto regolarmente quando i tuoi muscoli sono tesi durante un esame, una riunione importante o un discorso pubblico. Non aver paura della tua immagine e dello sguardo degli altri, l'unica cosa che conta sei tu.

    Pubblicato il 13 febbraio 2022 alle 08:36
    Aggiornato il 02 aprile 2022 alle 10:24

    I commenti

    Potresti essere interessato a

    Aurélia D

    Aurélia D

    Editore web

    Aurélia, il membro più anziano della squadra. Il mio ruolo è quello di rendere l'informazione il più facile possibile da capire in modo che sia piacevole da leggere. La mia famiglia ha sempre apprezzato l'uso della natura e delle piante per curarsi.