Finocchio : descrizione, coltivazione e proprietà medicinali

Issa D | 28 agosto 2022
Tempo di lettura : circa 2 minuti
Finocchio :  descrizione, coltivazione e proprietà medicinali
Sommario

    Come riconoscerlo ?

    Il nome latino del finocchio è Foeniculum vulgare. Viene anche chiamato finocchio officinale e finocchio comune.

    Il finocchio è una pianta a crescita rapida che può formare ciuffi molto attraenti, leggeri e ariosi. Ama i terreni leggeri, ricchi e profondi. È rustica e resistente alla siccità. Può essere seminata in primavera in vivaio o in autunno direttamente dall'ultimo raccolto di semi.

    Il finocchio è una pianta perenne e aromatica che può crescere fino a oltre 2 metri di altezza con un'esposizione in pieno sole. Può resistere a temperature fino a -15 gradi Celsius (°C) o 258,1 Kelvin (K).

    Le foglie sono finemente tagliate mentre i fiori sono piccoli, gialli e raggruppati in ombrelle. Compaiono da luglio a settembre. I frutti sono allungati e hanno un odore dolce, simile a quello dell'anice. Ha una radice grande.

    Come coltivarlo ?

    • Non deve essere piantato troppo vicino all'aneto, con il quale si ibrida facilmente;
    • Durata di conservazione dei semi : 4 anni;
    • Semina : in vassoi coperti;
    • Trapianto : in vasi con 2 foglie vere, procedere con delicatezza;
    • Messa a dimora : in tarda primavera, le piante sono alte circa 10 cm;
    • Semina : in primavera, a 20 centimetri di distanza l'una dall'altra, diradando fino a 60 centimetri, quando le piante hanno 4 foglie;
    • Emersione : circa 20 giorni;
    • Distanza tra le piante : almeno 60 centimetri (24 pollici);
    • Manutenzione : tagliare gli steli bassi al suolo a fine inverno;
    • Propagazione : Piantine;
    • Terreno : leggero, umido e drenato;
    • Requisiti per il compostaggio : all'impianto;
    • Pacciamatura : in estate per mantenere il fresco;
    • Fabbisogno idrico : basso ma regolare e in caso di siccità prolungata.

    Come si raccoglie ?

    I semi si raccolgono all'inizio dell'autunno, non appena ingialliscono, perché maturano nel tempo.

    L'ombelico viene tagliato e lasciato essiccare all'aria per 3 giorni, quindi i semi vengono raccolti (battendoli su un panno) e nuovamente essiccati prima di essere conservati. I semi essiccati possono essere utilizzati anche per infusi e in cucina. Masticare dopo un pasto pesante. Le foglie, da raccogliere prima che la pianta fiorisca, possono anche essere essiccate per uso di condimento (brodi, pesce).

    Proprietà medicinali

    • Il finocchio è utile per i disturbi digestivi, i dolori di stomaco, gli spasmi addominali, il gonfiore e la flatulenza;
    • Il finocchio è molto efficace come infuso per aumentare il volume del latte materno;
    • Agisce inoltre delicatamente sugli spasmi muscolari del neonato;
    • Ma attenzione all'olio essenziale di finocchio : può essere tossico per il sistema nervoso se si superano certe dosi.
    Pubblicato il 28 agosto 2022 alle 14:02
    Aggiornato il 16 ottobre 2022 alle 20:40

    I commenti

    Potresti essere interessato a

    Issa D

    Issa D

    Editore web

    Aurélia, il membro più anziano della squadra. Il mio ruolo è quello di rendere l'informazione il più facile possibile da capire in modo che sia piacevole da leggere. La mia famiglia ha sempre apprezzato l'uso della natura e delle piante per curarsi.